Twilight- Bella & Edward

In questo periodo la mia salute non è delle migliori e ho avuto del tempo da dedicare soltanto a me stessa, per esempio leggendomi un libro. Twilight di Stephenie Meyer mi ha subito appassionato. Non è definibile nè un horror, nè un fantasy, nè un romanzo d’amore….è un mix di tutti questi. Sono riuscita a leggerlo nel giro di qualche giorno, anzi in un pomeriggio ho letto 230 pagg senza accorgermene. Non conoscevo l’autrice e nemmeno i libri che ha scritto, però una mia amica mi ha dato la “demo” del libro, così leggendo i primi due capitoli sono stata ammaliata dai personaggi e dalla storia. Così ho letto il libro per intero! I vampiri mi hanno sempre affascinato, ma questi sono un pochino diversi dalla solita descrizione che si d di loro. Twilight coverPer esempio è la prima volta che leggo di vampiri che non si inceneriscono alla luce del giorno, ma che brillano e riflettono la luce come se fossero ricoperti di diamanti, di sicuro un’immagine molto più suggestiva. Il fatto che la famiglia Cullen non si nutra di sangue umano l’ho ritrovato anche in altri libri e film su vampiri che o prendevano il sangue delle trasfuzioni o uccidevano animali. Comunque sia l’anormalit non è tanto la questione dell’esistenza dei vampiri, quanto il fatto che un vampiro descritto bellissimo e degno di essere un modello o un attore si innamori di una ragazzina normalissima….vabbè che anche nei film spesso c’è il “Re del ballo” che si innamora della studentessa meno popolare della scuola, ma non è mai così. Ma nei libri per fortuna le cose possono andare come vogliono….
Appena ho finito il libro non vedevo l’ora di leggere come continuava la loro storia, sperando che il tenebroso Edward cedesse alla richiesta di Bella di diventare vampira, così da poter vivere insieme e soprattutto evitare di risvegliare il mostro in Edward ogni volta che sentiva il suo profumo….. io spero tanto che la trasformi, perchè oltre al fatto che lei è pur sempre una possibile preda, loro sono anche attratti fisicamente e non riescono neanche a darsi un bacio senza doversi limitare….poveri….
Chiss cosa li attender …..

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.